iscr

Come Iscriversi

La Scuola Materna è aperta dall’inizio di Settembre di ogni anno al 30 Giugno dell’anno successivo. E’ previsto l’Asilo Estivo in virtù al raggiungimento di un congruo numero di iscrizioni.

La Scuola Materna accoglie i bambini nell’età prescolare dai tre ai sei anni o come previsto dalla normativa vigente per le scuole statali.

Per quanto riguarda le ”Sezioni Primavera”, vengono accolti bambini dai 24 ai 36 mesi secondo quanto previsto dalle normative vigenti all’inizio di ogni anno scolastico.

Il periodo di iscrizione viene comunicato annualmente mediante affissione delle date nella bacheca scolastica e comunicazione sul sito internet della scuola.

La domanda di pre-iscrizione deve pervenire entro il mese di febbraio precedente l’inizio di ogni anno scolastico o, comunque, nei termini previsti dalla normativa vigente per le scuole statali, e comporta, per i genitori, la presa di coscienza dell’identità della proposta educativa della Scuola e l’impegno a rispettarla e a collaborare alla sua attuazione per il tempo in cui il bambino frequenterà la stessa. La conferma dell’iscrizione dovrà essere presentata dai genitori o da chi ne fa le veci, entro e non oltre il mese di aprile.

Dopo tale termine sarà facoltà della Direzione, acquisito il parere del Consiglio di Amministrazione, accettare eventuali altre domande fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Criteri di priorità per l’iscrizione

La Scuola accoglie indistintamente tutti i bambini nel rispetto dei principi ispiratori della scuola paritaria e, in caso di liste d’attesa, secondo dei criteri di priorità.

La delibera di tali criteri spetta al Consiglio di Amministrazione e l’ordine di successione è tassativo.

Per le sezioni della scuola materna l’ordine è il seguente:

–  rispetto di quanto previsto dalle leggi vigenti (si precisa che qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero dei posti complessivamente disponibili avranno precedenza le domande relative ai bambini che compiono i 3 anni di età entro il 31 dicembre dell’anno scolastico che deve iniziare)

– bambini che hanno già frequentato la sezione primavera della Scuola Materna di Cunardo

– bambini residenti nel Comune di Cunardo.

I bambini non residenti, preventivamente inseriti in un’apposita lista d’attesa, potranno essere ammessi con i seguenti criteri di graduatoria:

  • Fratelli o sorelle frequentanti la Scuola Materna di Cunardo (10 punti)
  • Genitori lavoratori sul territorio del Comune di Cunardo; (4 punti)
  • Fratelli che frequentano la scuola primaria e secondaria di I grado di Cunardo. (3 punti)
  • Parenti di I grado residenti nel Comune di Cunardo; (2 punti)
  • Residenti nei Comuni limitrofi. (1 punto)

Per la sezione primavera invece l’ordine di successione è dato dalla data di presentazione della domanda di iscrizione.

All’atto dell’iscrizione dei bambini, che rientrano nei criteri sopra citati e sono al primo ingresso nella scuola materna, il genitore è tenuto:

  • A compilare correttamente in ogni sua parte l’opportuno modulo predisposto dalla Scuola, reperibile anche sul sito internet www.scuolamaternacunardo.it;
  • A versare la quota di € 85,00 (comprensiva di iscrizione pari a € 70,00 e di contributo per materiale didattico pari a € 15,00) in contanti o presso la Posta o presso l’istituto bancario di seguito nominato;
  • A firmare la ricevuta di consegna del presente documento consegnandola per accettazione insieme al modulo di domanda di iscrizione.

Per i bambini già iscritti, il genitore è tenuto:

  • A compilare il modulo di iscrizione nei termini comunicati dalla Scuola, al fine di mantenere il posto nella struttura;
  • A versare la quota di € 85,00 (comprensiva di iscrizione pari a € 70,00 e di contributo per materiale didattico pari a € 15,00) in contanti o presso la Posta o presso l’istituto bancario di seguito nominato;
  • Genitori che volessero contribuire alla formazione dei bambini, promuovendo le iniziative della scuola possono associarsi alla Scuola Materna versando la quota minima di € 25,00.

Costi

  • La quota di iscrizione di € 70,00 per ciascun bambino deve essere versata contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione.
  • La retta mensile di € 110,00 è obbligatoria, dovuta per intero per 10 mesi di frequenza, ovvero da settembre a giugno compresi, ed è necessario che sia versata entro il 7 del mese in corso.
  • La quota di € 5,00, integrazione retta-pasti, corrisposta solo nei giorni di presenza.
  • Il contributo per il materiale didattico di € 15,00 è annuale e per ciascun bambino, ed è necessario che sia versato al momento dell’iscrizione.
  • La quota di pre-scuola di € 30,00, corrisposta mensilmente.
  • La quota di dopo-scuola di:
  1. € 40,00, corrisposta mensilmente
  2. € 40,00 per un carnet con 10 accessi
  3. € 5,00 per un singolo accesso.

Si precisa che il servizio di dopo scuola verrà attivato a seguito di un adeguato numero di richieste

  • Per la Sezione Primavera la retta mensile è pari a € 300,00 (precisandosi che i bambini residenti nel Comune di Cunardo beneficiano del 15% di sconto sulla retta mensile) comprensiva di mensa, pannolini, materiale igienico.

È possibile e consigliato versare le suddette quote presso il seguente Istituto Bancario, precisando sempre nella causale il nome del bambino.

BANCA POPOLARE DI SONDRIO

Agenzia di Marchirolo

Cod. IBAN          IT 03 M05 6965 0420 0000 0914 9X67

Intestato a:        SCUOLA MATERNA CUNARDO

BANCO POSTA

Cod. IBAN          IT 29 I07 6011 0800 0000 1594 7211

Intestato a:        SCUOLA MATERNA CUNARDO

Il genitore che volesse ritirare il figlio dalla scuola prima del mese di Febbraio, si impegna a darne comunicazione scritta alla Coordinatrice ed a versare un importo pari a due rette di frequenza, in un’unica soluzione.

Il genitore che volesse ritirare il figlio dalla scuola, a partire dal mese di Febbraio, oltre a dare preavviso tramite comunicazione scritta alla Coordinatrice, verserà obbligatoriamente la retta di frequenza anche per il mese successivo al ritiro.

Il genitore che volesse iscrivere il figlio a scuola ma con frequenza a partire dal mese di gennaio è tenuto a versare l’importo di € 100,00 (per il periodo da settembre a dicembre – pari ad € 25,00 mensili -) per il mantenimento del posto, in un’unica soluzione.

I costi dell’iscrizione e della retta sono fissati annualmente dal Consiglio di Amministrazione.