castagnata

Festa dell’Autunno

Cari genitori, siete tutti invitati alla FESTA DELL’AUTUNNO che si terrà nel cortile della scuola materna il giorno

GIOVEDI’ 6 OTTOBRE 2016 dalle ore 14.30

(ora di ritiro dei bimbi a cura dei familiari o delegati) alle 15.30

In quell’occasione saranno vendute le torte gentilmente preparate dalle mamme e le foto dei vostri bimbi il cui ricavato andrà alla Scuola Materna per l’acquisto di materiale didattico.

CARE MAMME, CHIUNQUE VOLESSE CONTRIBUIRE ALLA FESTA DELL’AUTUNNO  PREPARANDO UNA TORTA PUO’ SEGNARE LA SUA DISPONIBILITA’ NELLE LISTE CHE TROVA A SCUOLA!   GRAZIE!

Vi aspettiamo!

Le maestre

programmazione-annuale

“La fattoria di Becco di Rame”

beccodirameA volte la realtà supera la fantasia. Nel bene e nel male. Nella storia che racconteremo la realtà è stata così bella che addirittura si è poi trasformata in una FAVOLA…la favola di “BECCO DI RAME”!

C’era una volta un’oca, che ha avuto la sventura di incontrare una volpe: la volpe le ha strappato quasi tutto il becco, e l’oca avrebbe certamente fatto una brutta fine se la sua proprietaria (che alleva animali da cortile soltanto per le uova e non per ucciderli) non avesse avuto l’idea di portarla da un veterinario per trovare una soluzione a tutti i costi, e se quel veterinario – invece di suggerire l’eutanasia in un caso così disperato come forse altri avrebbero fatto – non fosse stato tanto sensibile, coraggioso e ingegnoso da voler provare un intervento mai tentato al mondo: costruire un becco di rame da applicare all’oca in modo da permetterle di continuare a mangiare e di vivere una vita normale.

Grazie al suo nuovo becco, l’oca non solo si salva ma rafforza il proprio carattere e la fiducia in sè stessa. Proposto come mascotte delle Paraolimpiadi di Rio del 2016 «Becco di Rame» è protagonista  di una storia non solo vera, ma anche avvincente e soprattutto ricca di valori, come il rispetto della vita, l’amicizia, la condivisione, la solidarietà, il coraggio, il legame animale-uomo, la pet-therapy e tanti altri ancora.

La storia di Becco di rame sarà il filo conduttore che accompagnerà i bambini durante tutto l’anno scolastico, a partire da ottobre fino a maggio e si traduce in proposte delle attività didattiche quotidiane.

FINALITA’ E OBIETTIVI GENERALI

La scuola dell’infanzia si propone di raggiungere tre obiettivi fondamentali per lo sviluppo della personalità del bambino:

  • CONQUISTA DELL’AUTONOMIA intesa come capacità di:
    • compiere scelte;
    • pensare liberamente;
    • interagire con gli altri:
    • orientarsi;
    • conoscenza e rispetto delle regole di vita comune;
    • compiere azioni legate alla quotidianità.
  • MATURAZIONE DELL’IDENTITA’ intesa come capacità di:
    • fiducia nelle proprie capacità e sicurezza di sé;
    • controllo degli stati emotivi;
    • motivazione alla curiosità.
  • SVILUPPO DELLE COMPETENZE inteso come sviluppo e consolidamento di abilità sensoriali, percettive, linguistiche, intellettive, cognitive, creative e motorie.

 

METODOLOGIA

Per consentire a tutti i bambini di conseguire i Traguardi per lo Sviluppo delle Competenze relativi ai cinque Campi di Esperienza, è necessario che la scuola sia “su misura” di bambino, permeata da un clima sociale positivo in cui vi sia ascolto, attenzione ai bisogni di ognuno e tempi distesi. La nostra metodologia è basata su:

  • osservazione del bambino;
  • gioco attraverso il quale i bambini si esprimono, raccontano ed interpretano in modo creativo le esperienze soggettive e sociali;
  • esplorazione e la ricerca : le esperienze promosse faranno leva sulla originaria curiosità del bambino e verranno attivate attraverso le attività laboratoriali , in un clima di esplorazione e di ricerca dove i bambini confrontano situazioni, pongono problemi, costruiscono e verificano ipotesi. Si darà ampio rilievo al “fare” e “all’agire” dei bambini, alle esperienze dirette, al contatto con la natura, con gli animali, con le cose che li circondano, con l’ambiente sociale e culturale.
  • vita di relazione: : l’interazione con l’insegnante e con gli altri bambini favorisce il gioco simbolico, facilita lo svolgimento delle attività didattiche, sollecita a dare e a ricevere aiuto e spiegazioni e stimola i bambini alla condivisione e accettazione dell’altro.

 

LABORATORI

Quest’anno i laboratori saranno tenuti da specialisti esterni .

  • PSICOMOTRICITA’ ( rivolto alla sez. primavera e sez. piccoli per tutto l’anno scolastico e alla sez. mezzani e sez. grandi nella prima parte dell’anno scolastico)
  • PET – THERAPY ( rivolto alla sez. primavera e alla sez. piccoli per tutto l’anno scolastico)
  • UN CAVALLO PER AMICO- LA SCUDERIA A SCUOLA ( rivolto alla sez. mezzani e sez. grandi nella seconda parte dell’anno scolastico)

PROGETTO CONTINUITA’ SEZIONE PRIMAVERA- SCUOLA dell’ INFANZIA

A partire dalla seconda metà dell’a.s. le insegnanti della sez. primavera e sez. grandi organizzeranno incontri e momenti per aiutare i bimbi che frequenteranno la scuola dell’infanzia l’anno successivo a familiarizzare con nuovi ambienti e maestre.

 

PROGETTO CONTINUITA’ SCUOLA dell’INFANZIA –SCUOLA PRIMARIA

Per rendere sereno il passaggio dei bimbi dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria in primavera vengono svolte le segurnti attività:

  • incontro con le insegnanti della scuola primaria e visita della nuova scuola;
  • svolgimento di attività didattico-laboratoriali presso la scuola primaria;
  • presentazione degli alunni e relativo profilo in uscita da parte delle insegnanti della scuola dell’infanzia.

Per i bambini che frequenteranno altre scuole, le insegnanti sono a disposizione ad eventuali incontri e/o colloqui qualora ciò fosse ritenuto necessario.

 

COLLABORAZIONE SCUOLA – FAMIGLIA

La scuola dell’infanzia non si sostituisce alla famiglia, ma affianca la famiglia allargando e integrando l’opera educativa dei genitori. Per questa ragione, chiediamo alle famiglie massima partecipazione alla vita scolastica nei suoi vari aspetti, e precisamente:

  • presentazione attiva alle riunioni e assemblee generali e di sezione;
  • collaborazione in termini di idee, tempo, lavoro (preparazione feste, etc…) A tal proposito , proponiamo la formazione di un COMITATO GENITORI impegnato per la scuola dei nostri bambini: appoggia le insegnanti nella realizzazione di idee, feste, spettacoli, raccolta fondi, etc…)
  • ogni anno scolastico vengono eletti i rappresentanti di sezione ( un gentore per sezione)il cui compito è fare da ponte tra la scuola e la famiglia.
assemblea

Assemblea Generale di inizio anno scolastico

Si avvisano tutti i genitori che

VENERDI’ 23 SETTEMBRE 2016 alle ore 20.30

si terrà presso la Scuola Materna l’assemblea generale di inizio anno.

Le insegnanti presenteranno  la Programmazione dell’anno scolastico appena cominciato, i laboratori che verranno proposti ai bambini e il Regolamento della scuola.

Si ricorda, inoltre, che durante l’assemblea ,verranno eletti i rappresentanti di classe.

Vi aspettiamo!

 

La coordinatrice                                                                                              Le insegnanti

prescuola

Servizio di Pre-Scuola attivo

Dal mese di settembre è attivo il servizio pre-scuola dalle ore 8:00 alle ore 8:30.

Come previsto dal regolamento, il costo mensile è di 30,00 €.

L’importo verrà addebitato assieme all’integrazione sul bollettino mensile.

Chi fosse interessato dovrà compilare il modulo di iscrizione  e riconsegnarlo nel piu’ breve tempo possibile all’insegnante di sezione.

Grazie per la collaborazione

La Direzione

 

logo

Progetto “Amici di Scuola”

header-iniziativaAnche quest’anno Esselunga ha dato il via al progetto “Amici di scuola” aiutando le scuole a ottenere gratuitamente tantissimi premi. Dall’8 settembre al 16 novembre basterà fare la spesa da Esselunga e poi consegnare i buoni alla nostra scuola: verranno raccolti in un’urna e caricati, leggendo il codice a barre che li identifica, sul “conto” della scuola.

Grazie ai buoni raccolti la scuola potrà ordinare, all’interno di un catalogo premi appositamente studiato, il materiale didattico e le attrezzature informatiche e multimediali scelte.

In attesa dell’apposita urna potrete consegnare i buoni direttamente alle insegnanti di sezione o alla coordinatrice.

Vi ringraziamo per la collaborazione

La coordinatrice e le Insegnanti

logocoop

COOP per la Scuola : raccolta punti

Anche ques’anno torna tra i banchi “Coop per la Scuola”, la grande campagna di mobilitazione che da anni coinvolge studenti, genitori e insegnanti in una grande staffetta per aiutare gli istituti scolastici del territorio ad arricchire l’ambiente scolastico e ad innovare la didattica: prodotti multimediali e all’avanguardia, ma anche di uso quotidiano e poi attrezzature sportive, kit creativi per laboratori e strumenti formativi con materiale didattico.

Tutto questo è possibile grazie ad una semplice raccolta bollini che verranno distribuiti da 1° settembre al 14 dicembre 2016 in tutti i negozi Coop Lombardia, Coop Liguria, Nova Coop e Coop Vicinato Lombardia.

Chiediamo a tutte le famiglie di raccogliere i bollini e, una volta completate le tessere, consegnarle direttamente alle insegnanti.

La raccolta bollini consentirà alla nostra scuola di scegliere quali prodotti desidera ricevere gratuitamente tra gli articoli presenti nel catalogo premi.

coop-per-la-scuola-2016-sfondo-bollini
Scarica la tessera per la raccolta dei bollini

Vi ringraziamo per la collaborazione

La Coordinatrice e Le Insegnanti